Nobilitate un cazzo!

Qui si parrà la nostra virtute, qui si parrà la nostra nobilitate…

Ah ah ah! Scherzavo!

Che cazzo di nobilitate e di virtute ci può essere in mezzo a questa mandria di professori idioti dediti all’insipienza? Siamo un paese allo sbando e non perché i politici sono ladri, gli imprenditori sono ladri e le donne tutte puttane, no, siamo un paese allo sbando perché siamo assolutamente ignoranti! Che non significa non avere nozioni, non sapere a memoria
diecimila ricette, versi, indirizzi, telefoni, nomi, marche o gli orari di apertura di tutte le osterie e di tutti i bordelli dell’universo, no, significa invece che non abbiamo gente che sappia insegnare, che non si limiti a riempire la testa di nozioni insulse e inutili ma che sia capace di far respirare il cervello, proprio e altrui, gli faccia prendere aria e gli faccia afferrare alcune basilari regole di razionalità e gli faccia apprendere come applicarle.

Si parla di utopie, lo so, ma me ne sbatto le palle: ogni utopia è una sberla per svegliarci dal torpore!

Anche i pochi professori legalmente onesti sono disonesti, perché insipienti, perché inutili e dannosi e perché non capiscono il loro errore, il danno che combinano sulla pelle dei discenti. Gli onesti sono, in verità, i più indecorosi!

Mi fermo qui, devo fare una verifica… Ah ah ah!!!

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...