Ancora Godot

Se sapessi cosa dovrei fare non starei qui a scrivere: resto in attesa di una qualche illuminazione, nel frattempo non dispero ma comprendo che la mia situazione è un’emergenza collettiva.

Di più a più avanti, quando avrò dormito.

Annunci