Salivo il monte

Salivo il monte senza fatica
Non portavo pesi ma il niente
Che sussurrava di te —
Splendente e senza ragioni
Come foglia che cade
E lentamente si adagia a languire

Annunci